Siete alla ricerca di ispirazioni per la Festa della donna?
Se state pensando ad un regalo speciale per le donne della vostra vita, oltre alla classica mimosa, omaggiatele con un regalo davvero speciale: uno squisito piatto a base di pesce preparato da voi. 
Il nostro consiglio? Bocconcini di rana pescatrice al cartoccio: semplici ma molto gustosi.

Ingredienti

  • 1 rana pescatrice
  • erbe aromatiche a piacere (timo, melissa, maggiorana, rosmarino, finocchietto selvatico)
  • buccia di limone non trattato
  • 1 carota
  • 1 patata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Pulite bene la rana pescatrice togliendole la pelle, eliminate la colonna centrale e tagliate i due filetti a bocconcini. Lavate e asciugate accuratamente i pezzi di rana pescatrice e conditeli con un pizzico di sale, la buccia di limone gratuggiata e un filo d’olio extravergine d’oliva, lasciateli riposare per una decina di minuti.

Fate saltate in padella la carota e la patata tagliate a cubetti, assieme ad un filo d’olio e un pizzico di sale e pepe.

Nel frattempo preparate il cartoccio: prendete della carta d’alluminio, metteteci sopra della carta forno, adagiatevi sopra un rametto di rosmarino e le verdure saltate in padella. Prendete i bocconcini di rana pescatrice e adagiateli sul letto di patate e carote. Appoggiate sul pesce un mazzetto di erbe aromatiche a vostro piacere e chiudete il cartoccio.

Cuocete il forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.

Aprite il cartoccio, eliminate il mazzetto aromatico e servite i vostri bocconcini con un filo d’olio.

Auguri a tutte le donne!