La scorsa settimana abbiamo parlato di crostacei, delle loro caratteristiche e dei consigli per riconoscerne la  freschezza quando andiamo ad acquistarli. Mentre facevamo ricerche sull’argomento, ci siamo imbattuti in alcuni granchi giganti da record e non potevamo non condividere con voi il nostro stupore, quindi ve li presentiamo.

Il “re dei granchi” arriva dalla Tasmania e le sue misure sono impressionanti: 38 centimetri l’altezza e più di 60 Kg di peso! Un bel bestione che hanno chiamo Claude, che ve ne pare?

Eccolo a confronto con un granchio “normale”.

Questo enorme esemplare di crostaceo  appartiene alla specie degli Pseudocarcinus gigas, ovvero i Granchi Giganti della Tasmania, ed è stato pescato qui da un pescatore australiano e subito venduto per 3 mila sterline ad un acquario inglese.

Oltre a Claude, l’Oceano ci offre anche altri esemplari davvero impressionanti!

In Giappone, nell’Oceano Pacifico  è stato pescato qualche tempo fa un notevole e mostruoso esemplare appartenente alla specie Macrocheira Kaempferi  che a zampe distese misurava ben 3,5 metri!

Oltretutto “Crabzilla”, così è stato chiamato, risultava essere anche un esemplare piuttosto giovane, e gli esperti assicurano che questa specie di crostacei, cugini delle nostre ben più piccole granceole, da adulti possono raggiungere anche i  4,5 metri!