Il caldo di questi giorni ha sicuramente creato molti disagi a tutti. Per combattere l’afa e i problemi che ne conseguono un’alimentazione corretta rappresenta sicuramente un grande aiuto.

La regola numero uno è consumare pasti leggeri, rivolgiamo quindi la nostra attenzione verso frutta e verdura di stagione, ricche di acqua, vitamine e sali minerali, toccasana per reintegrare i liquidi e i sali persi con la sudorazione.

Per quanto riguarda la carne è invece consigliato rivolgersi alla carne di pollo, mentre se puntiamo sul pesce si apriranno un mare di opportunità.

Il pesce è infatti un ottimo alimento per combattere il caldo di queste afose giornate estive, si tratta di un alimento altamente digeribile e povero di grassi.
E’ ricco inoltre di nutrienti, offre un notevole apporto proteico ed è ricco di sali minerali essenziali e omega-3.

Una ricetta semplice e veloce da preparare se avete voglia di ristorare anche le vostre papille gustative è: turbanti di sogliola alle verdure.

Comprate due sogliole e fatele sfilettare dal vostro pescivendolo di fiducia.

Prendete una carota, una zucchina e mezzo peperone, tagliateli a listarelle della lunghezza di 2-3cm. Saltate le verdure in padella velocemente con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, pepe e qualche erba aromatica a piacere. Prendete i filetti di sogliola conditeli con un pizzico di sale e pepe, mettete un po’ delle verdure appena preparate e arrotolatele su loro stesse, eventualmente aiutatevi con uno stuzzicadenti per chiudere il rotolino.

Prendete una teglia e rivestitela con carta da forno, appoggiate i turbanti e sistematevi sopra un rametto di timo o maggiorana poi, un filo d’olio EVO. Infornate a forno riscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

Buon Appetito!