La tiroide è una ghiandola endocrina a forma di farfalla posizionata nel collo e costituita da due lobi. A livello ormonale è molto importante perché regola molte funzioni del nostro organismo.

Tra i disturbi ad essa associati, oltre a noduli, gozzi e le ben più temibili neoplasie, troviamo l’ipotiroidismo (deficit del funzionamento della tiroide) e l’ ipertiroidismo (eccessivo funzionamento) che portano problemi come dimagrimento, aumento di peso, cali della libido, affaticamento, depressione, sudorazione abbondante.

Una delle sostanze presenti in natura che giova molto al buon funzionamento della tiroide è lo iodio.

E da ultimi studi effettuati, pare che una dieta ricca di pesce possa essere di grande aiuto per mantenere la tiroide in buona salute e per aiutare chi ne soffre a guarire prima, essendo un alimento naturalmente ricco di iodio.

Il segreto per proteggere la toroide sarebbe perciò una dieta a base di pesce, molluschi, crostacei  e alghe, oltre a frutta e verdura coltivata vicino alle coste del mare.  E’ risaputo infatti che le persone che vivono nelle zone costiere e mangiano pesce fresco regolarmente sono meno esposte ai disturbi della tiroide.

Respirare semplicemente l’aria di mare ricca di iodio sembrerebbe invece essere una leggenda metropolitana, in quanto la quantità che si respira sarebbe veramente troppo esigua per costituire un giovamento alla salute della ghiandola tiroidea.

In realtà è  solo attraverso l’alimentazione che il corpo riesce ad assumere la giusta quantità di iodio tale da essere un beneficio per il benessere della tiroide. E il pesce fresco, lo sappiamo, è davvero ricchissimo di questo elemento prezioso.

Ancora una volta quindi il pesce si dimostra un alimento essenziale per la nostra salute e noi di Finpesca lo sappiamo bene, per questo lavoriamo ogni giorno con passione e professionalità per garantirvi solo il pesce migliore.