Il sushi è uno tra gli alimenti più diffusi e conosciuti al mondo, ma qual è il vero segreto per gustarlo nel modo più sano possibile? Dopo aver esplorato questo mondo, e dopo aver capito perchè il sushi piace così tanto agli italiani, scopriamo il motivo per cui il pesce è considerato uno degli alimenti più sani, e come gustarlo nel modo più salutare possibile.

Il sushi, conosciuto dai più come un alimento giapponese e composto principalmente da riso e pesce crudo, è tra gli alimenti più consumati. Alla domanda se questo piatto sia o meno un cibo salutare, gli scienziati e i nutrizionisti rispondono sì, perchè contiene alimenti ricchi di nutrienti ottimi per il nostro organismo. Vediamo però di entrare nello specifico di ogni singolo alimento che compone il tanto amato sushi.

Uno degli elementi principi di questa pietanza, oltre al riso, è sicuramente il pesce, ricco di proteine, iodio e grassi buoni come gli omega-3. Il pesce è compreso tra i pochi alimenti che contengono delle ottime quantità di vitamina D, utile soprattutto perchè aiuta l’organismo ad assorbire il calcio, uno dei principali costituenti delle ossa. Anche se spesso per la preparazione del sushi vengono preferite varietà di pesci grassi, come il tonno, il salmone o la sardina, l’alto concentrato di grassi buoni di cui questi pesci sono ricchissimi può far chiudere un’occhio anche a coloro che sono di solito molto attenti alla linea.

Non solo il pesce, ma anche l’alga, a livello di benessere dell’organismo, risulta essere un alimento davvero importante. Probabilmente non tutti sanno che questo alimento contiene calcio, magnesio, fosforo, ferro, sodio, iodio e zinco, oltre a tre vitamine importanti come la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E.

Proprio per questi motivi, il sushi è considerato uno dei cibi più salutari al mondo; come sempre però è essenziale fare attenzione alla quantità e alla farcitura del piatto. Per gustare il sushi nel modo più salutare possibile, infatti, consigliamo di evitare di abbinarlo a tempura, creme o salse varie, di ridurre l’utilizzo della salsa di soia, e di provare invece versioni vegetariane del sushi con cetrioli, avocado e alghe marine. Per le sue proprietà, ovviamente, consigliamo di mangiare sushi con il pesce, ricco appunto di vitamine, proteine e grassi buoni, e di accompagnare il tutto con della gustosa e nutriente salsa wasabi.

In conclusione possiamo dire che il sushi è in genere un alimento salutare e ricco di nutrienti ottimi per l’organismo. Con l’aggiunta dei nostri suggerimenti il sushi non vi farà male, ma costituirà un alimento perfetto da inserire nella vostra dieta di tutti i giorni.