Mancano poche ore e non sapete ancora cosa cucinare per San Valentino? Volete stupire la vostra metà con una cena “piccante”?
Una bella cenetta a casa può essere la soluzione ideale per creare la giusta atmosfera e il menù più adatto. Nella storia dell’uomo alcuni alimenti sono sempre stati considerati afrodisiaci.
Tra i più noti, anche se non si direbbe, ci sono aglio e cipolla, tanto da essere stati proibiti nei vecchi monasteri. Farne un uso abbondante per cena non è certamente consigliabile a meno di non combattere l’alitosi con erbe come la menta, che vi eviteranno di esser respinti.
Anche il pesce figura tra gli alimenti afrodisiaci:frutti di mare, crostacei in genere sono ricchi di zinco, ma anche polipo e pesce azzurro.
Come non parlare delle ostriche e delle aragoste che sono considerate afrodisiache più che altro per il fatto che si mangiano con le mani.
Un menù ideale potrebbe essere:

  • Antipasto: insalata di polpo o cocktail di gamberi
  • Primo: Spaghetti ai frutti di mare
  • Secondo: Spiedini di pesce alla griglia, con totani, seppie, gamberi
  • Per il dolce fragole e cioccolato, un must!
  • Non dimenticatevi anche di una bottiglia di buon vino!