I pesci più strani del mondo

Se ci chiedessero di disegnare un pesce tutti penseremmo in automatico alla classica forma ovale, un paio di pinne dorsali, una grossa pinna anale ed un musetto più o meno appuntito.
In realtà esistono pesci di tutte le dimensioni, colori e persino forme.

Alcuni hanno occhi enormi e un’espressione buffa e sembrano appena usciti da un cartone animato per bambini, altri invece hanno denti lunghi ed acuminati che gli conferiscono un aspetto davvero inquietante.
Ma non solo, alcuni pesci sono tigrati, altri addirittura psichedelici, senza contare lo Yeti Crab, uno strano granchio dalle braccia pelose simili a quelle dello Yeti, al Narvallo, un grosso cetaceo con un lungo corno sulla fronte, che si dice essere l’ispiratore delle leggende sugli unicorni.

Insomma nelle nostre acque si possono trovare le creature più bizzarre, basta solo avere un po’ di pazienza e di fortuna.
Intanto vi proponiamo una carrellata dei pesci più strani al mondo, ma in futuro approfondiremo la questione.
Buona visione!

Credit for image: National Geographic